Ormai gli impianti antifurto sono richiesti per la sicurezza in grado di fornire non solo nei negozi ma anche nelle nostre case.

Sentiamo la necessità di proteggere ciò che abbiamo accumulato nel tempo e non parliamo esclusivamente di denaro ma anche di beni materiali che custodiamo gelosamente nelle nostre abitazioni.

Abituati a sentire fin troppi racconti di furti e rapine, cerchiamo di sfuggire a questa sorte puntando sugli antifurto, sistemi che entrano in funzione non appena un intruso cerca di introdursi in un'abitazione; per fortuna possiamo contare su una vasta gamma di modelli pronti a soddisfare il nostro bisogno di sicurezza.

Gli antifurto sono una valida misura di sicurezza per eludere intrusioni sgradite. E' certo che essi devono essere supportati da efficienti serrature sia per la porta che per le eventuali porte-finestre così da rafforzare il sistema di sicurezza.

Si va dai semplici dispositivi a vere e proprie centrali di allarme che però richiedono spese maggiori.

Prima di acquistare è bene accertarsi dell'efficienza dell'antifurto non facendosi prendere dalla fretta nè lasciandosi convincere da prezzi particolarmente accattivanti: da verificare anche che l'allarme possa essere udito a distanza perchè altrimenti non sarebbe efficace.

Gli antifurto più comuni lavorano sfruttando i sensori che, percepiti i movimenti, inviano segnali elettrici alla centrale.

Sarà proprio questa a far scattare l'allarme.

Anche rumori o forti vibrazioni come quelle scaturite dall'apertura o dalla chiusura di una porta azionano il sistema di allarme.